Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Per maggiori informazioni visita la pagina sull'utilizzo dei cookies in questo sito. Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie. We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. Read our Privacy for more information or close this message and accept terms of use.

Collezione Egizia

Collezione Egizia

Collezione Mesopotamica

Collezione Mesopotamica

Collezione Gonzaghesca

Collezione Gonzaghesca

Collezione Mondadori

Collezione Mondadori

Collezioni in deposito

Collezioni in deposito

Depositi in mostra

Depositi in mostra

Il piano superiore del palazzo accoglie notevoli raccolte d’interesse documentario e artistico. La Donazione “Arnoldo Mondadori” espone opere di Federico Zandomeneghi e Armando Spadini, pittori tra i principali del periodo tra Otto e Novecento.
La Collezione Mesopotamica “Ugo Sissa”, tra le pochissime in Italia, presenta circa 250 reperti relativi alle antiche civiltà sviluppatesi tra il Tigri e l’Eufrate.
La Sezione Gonzaghesca riunisce pesi e misure in bronzo dell’antico stato dei Gonzaga, nonché conii, punzoni, medaglie e monete di Mantova e dei principati minori.
La Raccolta Egizia, collezionata dal mantovano Giuseppe Acerbi, comprende sculture in marmo, bronzo e legno, oltre a numerosi oggetti legati ai riti funerari e al culto delle divinità.