Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Per maggiori informazioni visita la pagina sull'utilizzo dei cookies in questo sito. Navigando nel sito accetti l'uso dei cookie. We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. Read our Privacy for more information or close this message and accept terms of use.

lapide ponte muliniVenerdì 15 Settembre ore 18.30 - Palazzo San Sebastiano

La dottoressa Daniela Ferrari, già Direttrce dell'Archivio di Stato di Mantova, presenta l'opera "La lapide commemorativa della costruzione del Ponte dei Mulini", 1190.

spadini facebookLa professoressa Francesca Dini, storica dell'arte, presenta il dipinto di  Armando Spadini il "Mattino", 1918, della Raccolta "Arnoldo Mondadori" di Palazzo Te, in collaborazione con la fondazione Bano Palazzo Zabarella di Padova. Venerdì 16 giugno ore 18.30 presso Palazzo Te.

modello ricostruttivo facebookIl professore Carlo Togliani, docente di Storia dell'Architettura al Politecnico di Milano, presenta il restaurato "Modello ricostruttivo di Palazzo te di Grazia Sgrilli e Guy Dewez". Venerdì 19 maggio ore 18.30 presso Palazzo Te in collaborazione con il Polo territoriale di Mantova del Politecnico di Milano.

bimbo chepalazzoPalazzo San Sebastiano. Domenica 23 Aprile ore 16.00.
Spettacolo di clownerie per bambini e adulti. A cura di Charta.

IL PALAZZO DEI PRINCIPI 3D
Visita-gioco alla scoperta dei segreti architettonici dei Palazzi gonzagheschi con l’utilizzo delle più recenti tecniche di riproduzione 3D, che daranno vita a una divertente esperienza interattiva.
In collaborazione con FabLab Fermi.

21 4 gatto newUn'Opera al Mese Venerdì 21 Aprile ore 18.30 a Palazzo Te quarto appuntamento con la dottoressa Daniela Picchi, curatrice della Sezione Egizia del Museo Civico Archeologico di Bologna che presenterà l'opera "Un raffinato bronzetto di gatto" dalla Collezione Egizia "Giuseppe Acerbi" di Palazzo Te.
Promosso da Comune di Mantova - Musei Civici e Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani.
In collaborazione con il Museo civico Archeologico di Bologna

bimbo chepalazzoPalazzo San Sebastiano. Domenica 26 Marzo ore 16.00.
Spettacolo di clownerie per bambini e adulti. A cura di Charta.

 

 

 

 

 

COLLEZIONISTA DI ATTIMI di e con Jean Pierre Bianco

La clownerie ed il teatro di figura si fondono nell’arte di Jean Pierre Bianco per abbattere la linea che separa l’artista dallo spettatore. Lo scenario è reso magico da figure buffe ed esagerate che si muovono tra musica, poesia e oggetti in volo. Timido, eroico, innamorato, ironico, melanconico, piccolo, grande, sempre uguale e sempre diverso. Uomo che vive nel mondo ma nello stesso tempo ne resta fuori, capace di sdrammatizzare le più diverse condizioni di vita. Satirico e graffiante, sdolcinato e romantico. Il suo sguardo e il suo sorriso si fondono e si confondono con quello degli spettatori

Ingresso [ridotto speciale] 4 euro per gli adulti / gratuito per i bambini
Per info e prenotazioni:
Servizio Museo e Scuola- 0376 367087
www.palazzote.it

 

17 3 zandomeneghi

 

Un’opera al mese Venerdì 17 Marzo ore 18:00 a Palazzo Te terzo appuntamento con il professor Fernando Mazzocca, storico d’arte che presenterà i dipinti di Federico Zandomeneghi “Al caffè “, 1884, e “Risveglio”, 1895, dalla Raccolta Arnoldo Mondadori di Palazzo Te.
In collaborazione con la Fondazione Bano Palazzo Zabarella di Padova.

IMG 20170307 164952Nella giornata dell'8 marzo anche a Palazzo Te e a Palazzo San Sebastiano le donne potranno entrare gratuitamente.

L'Amministrazione Comunale con i suoi due musei ha aderito alla Giornata Internazionale della Donna indetta dal Ministero dei Beni e delle Attività e del Turismo, guidato dal ministro Dario Franceschini. Il Comune di Mantova ha pensato di aderire a tale iniziativa per sottolineare l'importanza di questa giornata dedicata ai diritti delle donne.

Martedì, 14 Marzo 2017 10:38

A che palazzo giochiamo?

bimbo chepalazzo L’ Amministrazione Comunale, con i Musei Civici e Charta, presenta la rassegna “A CHE PALAZZO GIOCHIAMO ?”, appuntamenti per bambini e famiglie che si terranno nelle prestigiose sedi di Palazzo Te e Palazzo San Sebastiano.

Il Servizio Museo e Scuola dei Musei Civici allarga il proprio raggio d’azione alle famiglie e al tempo libero, proponendo alcuni appuntamenti tra didattica e intrattenimento che sperimentano originali connessioni multidisciplinari tra tradizione e innovazione.

Gli appuntamenti si dividono in due tipologie: visite animate e spettacoli.

 

VISITE ANIMATE

INGANNI ED ALTRE MERAVIGLIE domenica 5 marzo, Palazzo Te

IL PALAZZO DEI PRINCIPI 3D domenica 23 aprile, Palazzo San Sebastiano

Per ognuno dei due appuntamenti si organizzeranno due gruppi: il primo con inizio ore 16.00-17.30; il secondo con inizio ore 17.00.Durata: 75 minuti Prenotazione obbligatoria

INGANNI ED ALTRE MERAVIGLIE - domenica 5 marzo, Palazzo Te.

Scienza e arte si uniscono alla scoperta degli aspetti segreti e meno noti di Palazzo Te, tra giochi prospettici, forme e spazi. I visitatori saranno accompagnati ad esplorare gli “inganni” pittorici presenti nell’apparato decorativo di Palazzo Te, nonché gli aspetti scientifici che stanno dietro alla “meraviglia” concepita da Giulio Romano per i signori di Mantova. Con esperimenti e attività interattive.
In collaborazione con Alkèmica;

IL PALAZZO DEI PRINCIPI 3D - domenica 23 aprile, Palazzo San Sebastiano

Visita- gioco alla scoperta dei segreti architettonici dei Palazzi gonzagheschi con l’utilizzo delle più recenti tecniche di riproduzione 3D, che daranno vita a una divertente esperienza interattiva.
In collaborazione con FabLab Fermi.

SPETTACOLI

COLLEZIONISTA DI ATTIMI di e con Jean Pierre Bianco domenica 26 marzo, Palazzo San Sebastiano

SANDRONE E PULONIA A PALAZZO TE di e con Giorgio Gabrielli domenica 7 maggio, Palazzo Te

Prenotazione non obbligatoria. Inizio spettacoli ore 16.00. Durata: 50 minuti

COLLEZIONISTA DI ATTIMI di e con Jean Pierre Bianco - domenica 26 marzo, Palazzo San Sebastiano

La clownerie ed il teatro di figura si fondono nell’arte di Jean Pierre Bianco per abbattere la linea che separa l’artista dallo spettatore. Lo scenario è reso magico da figure buffe ed esagerate che si muovono tra musica, poesia e oggetti in volo. Timido, eroico, innamorato, ironico, melanconico, piccolo, grande, sempre uguale e sempre diverso. Uomo che vive nel mondo ma nello stesso tempo ne resta fuori, capace di sdrammatizzare le più diverse condizioni di vita. Satirico e graffiante, sdolcinato e romantico. Il suo sguardo e il suo sorriso si fondono e si confondono con quello degli spettatori.

SANDRONE E PULONIA A PALAZZO TE di e con Giorgio Gabrielli - domenica 7 maggio, Palazzo Te

Lo spettacolo dell’artista burattinaio Giorgio Gabrielli è un sunto di tecniche di animazione proprie del teatro di figura: burattini, pupazzi e attore si alternano fuori e dentro la baracca.
Lo spettacolo affronta il rapporto tra furbizia, ingenuità e stoltezza. In questo spettacolo la destrezza è presto seguita dal fallimento, ed il furbo si trova ad affrontare dapprima la spavalderia e, subito dopo, il misero e divertente rovescio della realtà. Principesse trasformate da incantesimi, architetti scaltri e truffaldini, il diavolo in persona che interverrà in modo risolutivo, ma soprattutto Sandrone e Pulonia in gita domenicale dal contado a Mantova -addirittura a Palazzo Te- saranno i protagonisti di quest’avventura.

Ingresso [ridotto speciale] 4 euro per gli adulti / gratuito per i bambini
Per info e prenotazioni:
Servizio Museo e Scuola- 0376 367087
www.palazzote.it

Scaricate A che palazzo giochiamo? programma completo

Martedì, 20 Settembre 2016 00:00

Percorsi didattici a.s. 2016-2017

055Sono disponibili le nuove proposte didattiche per l'anno scolastico 2016 - 2017